Alcolismo

AlcolismoL'alcolismo è una patologia che consiste nella dipendenza del soggetto dal consumo di bevande alcoliche. La caratteristica principale della dipendenza da alcol è la necessità di consumare compulsivamente alcolici, senza attenzione verso la progressiva degenerazione delle relazioni sociali e della salute, direttamente correlate alla dipendenza.
Le cause dell'alcolismo non sono ancora chiare, ma fondamentale importanza hanno il livello di stress, la predisposizione genetica, l'estrazione sociale, l'età, il sesso e anche l'etnia.

L'assunzione cronica di alcol porta ad alterazioni organiche (soprattutto cerebrali ed epatiche) gravissime ed irreversibili, che possono anche portare alla morte, ma che allo stesso tempo impediscono all'alcolista di smettere di assumere alcolici: la causa della dipendenza è da ricercare nell'instaurarsi di un circolo vizioso cerebrale che prima induce alla tolleranza, poi alle crisi di astinenza e quindi all'abuso di alcol, nel tentativo di tamponare la crisi. Uno dei primi sintomi della dipendenza da alcol è l'incapacità del soggetto di controllare il desiderio di bere, anche in presenza di sintomi fisici e psicologici: molto facilmente l'alcolista è conscio di avere un problema ma lo rifiuta sistematicamente, auto-convincendosi di poter smettere quando vuole, che le quantità di alcol assunte in fondo non sono eccessive e che le persone intorno a lui (famigliari, amici, colleghi) stanno solo esagerando.
L'abuso di alcol prolungato nel tempo porta a sviluppare numerosi sintomi e patologie. La dipendenza cronica può causare cirrosi epatica che esita in cancro, pancreatiti acute e croniche, cardiopatie, epilessia; si possono verificare danni gravi al sistema nervoso centrale e periferico con conseguenti neuropatie (i classici tremori), diminuzione della fertilità, menopausa precoce. I problemi possono riguardare la salute mentale: non sono rari, tra gli alcolisti, malattie psichiatriche come depressione, psicosi, confusione, attacchi di panico, schizofrenia.
Tuttavia, l'alcolismo è una dipendenza curabile, anche se con difficoltà dovute solitamente alle ricadute frequenti dei soggetti. La diagnosi iniziale si effettua tramite questionari che hanno lo scopo di portare alla luce il problema, negato dall'alcolista; per curare i sintomi dell'astinenza si utilizzano le benzodiazepine.
In letteratura medica è ormai noto che le cause dell'alcolismo sono parzialmente genetiche, anche se concorrono complessi fattori ambientali; tra le cause ereditarie vi sono i geni responsabili del metabolismo dell'alcol, che aumentano i rischi di dipendenza. Anche un abuso in età precoce può predisporre all'alcolismo in età adulta, così come traumi in età infantile, un ambiente sociale e familiare povero o problematico, l'abuso di altre sostanze come droghe e farmaci.
L'alcolismo rappresenta oggi una vera piaga sociale: nel mondo, ne soffrono più di 140 milioni di persone, nella maggior parte uomini, anche se le donne sono più sensibili agli effetti negativi (fisici e psicologici) dell'alcol. L'abuso di alcol aumenta la probabilità di commettere reati o di essere vittima di violenze, e di allontanare la propria famiglia finendo per subire emarginazione sociale. Mentre le donne, per paura di essere stigmatizzate, tendono a bere quando nessuno può vederle e quindi a ritardare la diagnosi di alcolismo, gli uomini sono meno intimoriti dalla possibilità di essere isolati e ciò li porta a pubblicizzare, in alcuni casi, questo comportamento auto-distruttivo.

Sito creato e di proprietà di Evo Sistemi di Cirone Simone - Via del minatore n° 8 - 06100 - Perugia - P.Iva 02949240549 C.Fis CRNSMN76M28D653B info@evosistemi.com NOTA BENE: Evo Sistemi si occupa solo di creazione di siti web e non si occupa di psicologia.Tutte le consulenze saranno effettuate da Psicologi iscritti all'albo. La Evo Sistemi non è responsabile delle consulenze erogate da tali psicologi. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati di altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.